Skip to content

La via della felicità si trova tra Icaro e Calimero

Condividi il post

Share This Post

Noi non siamo nati per compiacere gli altri.
Noi siamo nati per essere felici.
Il fatto che la felicità passi spesso dalle reazioni che gli altri hanno di approvazione o attenzione non significa che ciò che facciamo debba essere orientato all’approvazione o al compiacimento degli altri. Eppure, spesso e volentieri, e sempre di più in questo periodo storico fatto di amplificazioni “sociali”, la ricerca del consenso ci spinge a fare cose inutili, idiote o addirittura dannose.
Migliorare noi stessi significa trovare quella consapevolezza che ci spinge ad essere migliori per noi stessi, estendendo questo a poche persone davvero importanti.
La difficoltà nasce dalla naturale prospensione che le persone che ci amano hanno nel cercare di mantenerci come siamo e proteggerci. Questo, se esiste, genera senso di frustrazione e tende a mantenerci in quella zona di comfort che non ci aiuta ad evolvere. Se capita corriamo il rischio di voler appagare persone lontane da noi e magari non sinceramente interessate alla nostra evoluzione. Talvolta, addirittura, cerchiamo l’approvazione di persone famose, sconosciute e che rappresentano modelli sociali ai quali, non solo non è detto che valga la pena tendere, ma probabilmente è dannoso cercare di somigliare.
In questi casi diventa difficile avere la corretta comprensione di quello che è il nostro potenziale e di sono i nostri limiti.
Questo comporta sempre più spesso la necessità di essere circondati di specchi non deformanti, capaci di restituire a noi stessi la giusta immagine, creando un percorso che stia tra i nostri difetti e la speranza di poter diventare migliori.
Gli eccessi nell’evidenziare i difetti, che ritroviamo spesso in frasi del tipo “non sei capace…”, “ma cosa credi di ottenere…”, oppure, “perchè non ti accontenti, ecc… tendono a marcare i nostri limiti ed amplificarne la forza. D’altro canto coloro che cercano di appagarci amplificando le nostre capacità con frasi del tipo “sei davvero portato per questa cosa…”, “sei davvero in gamba!”, “se ti impegni di più puoi sfondare…”, ecc…, ingigantendo i nostri talenti, rischiano di darci una immagine non corretta delle nostre potenzialità.
Questi due fenomeni sono estremamente pericolosi per il nostro miglioramento.
Sentirsi troppo capaci di fare determinate cose diventa rischioso se non dirittura fatale trasformandoci in moderni Icaro con ali di cera (vedi questo interessante articolo di come la percezione di estrema competenza rischia di diventare fatale), come pure la sensazione di essere inadeguati o inefficaci concentrandosi troppo sui nostri limiti e difetti ci inibisce la crescita ed il miglioramento facendoci sentire soli ed affranti come il famoso pulcino nero Calimero.
Come sempre capita la verità sta nel mezzo e ciò di cui abbiamo bisogno è una cartina al tornasole sincera e capace di  restituirci un’immagine di noi stessi corretta, accettabile, piacevole e contemporaneamente ci fornisca i giusti stimoli per trasformare noi stessi in qualcosa di meglio.
Questo è l’intento che dovrebbe essere alla base dello sviluppo dei modelli di coaching: creare contesti condizioni nelle quali le persone possono trasformare loro stessi e diventare qualcosa di meglio ogni giorno.
Il Wave coaching nasce proprio per questo: per dare alle persone la possibilità di diventare qualcosa di meglio tutti i giorni.
Scoprire, rendere disponibile e potenziare il talento che ognuno di noi ha è la missione fondamentale di un vero life o mental coach.
Per questo un WAVE coach è uno specchio corretto, efficace e potente, impegnato a diventare una risorsa a disposizione di coloro che vogliono compiacere l’unica persona davvero importante: noi stessi.

Newsletter

Non perderti nulla! Iscriviti per ricevere notizie.

Professione Coach

Professione coach

Professione coach Viaggio all’interno della mente di un coach per scoprire, imparare e fare propri
Continua a leggere...
Guidare la mente

Guidare la mente

Guidare la mente La potenza delle parole nella programmazione dei comportamenti Scopri come è possibile
Continua a leggere...
Leadership e carisma

Leadership e carisma

Leadership e carisma Trasformarsi in leader solidi oltre la mente e la razionalità La vera
Continua a leggere...
Analis transazionale

Analisi transazionale. Sviluppare una personalità solida e risolvere ogni blocco al nostro possibile

Analisi transazionale Sviluppare una personalità solida e risolvere ogni blocco al nostro possibile Scoprire le
Continua a leggere...

Newsletter

Non perderti nulla! Iscriviti per ricevere notizie.

Molto altro

Come parlare in pubblico per farsi ascoltare

In questa conferenza TED, Julian Treasure, affronta in modo semplice e divertente il tema del paraverbale e dell’uso della voce negli speech. Da ascoltare per fare propri i consigli, semplici
Continua a leggere...

Scusami, è stato più forte di me!

Cosa accade quando le emozioni si impossessano di noi e ci portano ad agire come non vorremmo e magari a dover recuperare situazioni spiacevoli in seguito a questo? Come possiamo mantenere il controllo anche sotto pressione? Quattro passi per evitare di perdere il controllo di noi stessi.
Continua a leggere...

Questo è incredibile! Quanti soldi fanno i giganti del web…

Tutto viene calcolato in tempo reale… ed è incredibile! non ti perdere questo link!! Quanti soldi fanno i giganti del WEB!
Continua a leggere...

Vuoi dare energia la tuo Business?

mandaci un messaggio e resta in contatto
Simone Sistici diventa wave coach

SIMONE SISTICI CONTATTI

Bologna

Bologna

info@simonesistici.it

Inviaci la tua richiesta in qualsiasi momento!

Ciao! Ti stavo aspettando

Compila il form o, se preferisci, inviaci una email