Skip to content

Cosa succede nella mente dell’uomo più veloce del mondo…

Condividi il post

Share This Post

… mentre corre i 100 metri più veloci del pianeta.
Usain Bolt ci stupisce ancora raccontando cosa accade nella sua testa nei 9 secondi e 58 centesimi dei quali la sua performance diventa arte.
Da vedere…
 

YouTube player

 
 
 

Newsletter

Non perderti nulla! Iscriviti per ricevere notizie.

Professione Coach

Professione coach

Viaggio all’interno della mente di un coach per scoprire, imparare e fare propri gli strumenti
Continua a leggere...
Guidare la mente

Guidare la mente

La potenza delle parole nella programmazione dei comportamenti Scopri come è possibile guidare la tua
Continua a leggere...
Leadership e carisma

Leadership e carisma

Trasformarsi in leader solidi oltre la mente e la razionalità La vera leadership è la
Continua a leggere...
Analis transazionale

Analisi transazionale

Sviluppare una personalità solida e risolvere ogni blocco al nostro possibile Scoprire le caratteristiche e
Continua a leggere...

Newsletter

Non perderti nulla! Iscriviti per ricevere notizie.

Molto altro

Gli italiani per gli americani vol. 2

Altra versione della pubblicità americana della 500L. Altra immagine degli italiani agli occhi degli americani. Altre due sane risate che non guastano!!! collegati a questo link.      
Continua a leggere...

La disciplina e il rugby

Il rugby è disciplina: se tu calpesti le regole, gli altri calpestano te! Tiziano “Titta” Casagrande
Continua a leggere...

Palline, suoni e linee? Divertimento assicurato!

Sempre stumbolando ho trovato una applicazione che mi ha tenuto incollato allo schermo a lungo a suonare giocando con palline e linee!! Davvero da provare e divertirsi… this is sich!!!
Continua a leggere...

Vuoi dare energia la tuo Business?

mandaci un messaggio e resta in contatto
Simone Sistici diventa wave coach

SIMONE SISTICI CONTATTI

Bologna

Bologna

info@simonesistici.it

Inviaci la tua richiesta in qualsiasi momento!

Ciao! Ti stavo aspettando

Compila il form o, se preferisci, inviaci una email